Ottimizzare la memoria Ram per avere un pc Windows veloce

La Ram e Windows, da sempre un rapporto conflittuale e di grandi consumi.
Abbiamo gia parlato diverse volte di Ram in questo Blog soprattutto nell'articolo sull'ottimizzare file di paging o memoria virtuale e per i test hardware sulla memoria Ram.

Detto in parole povere, la Ram è la memoria del computer dove vengono memorizzate le informazioni di configurazione di tutti i programmi che girano su Windows, compresi quelli in background che non si fanno vedere.

Per chiarire il concetto possiamo chiamare memoria reale l'hard disk dove vengono scritti dati in modo duraturo e che possono esssere cancellati (in linea generale) solo con azione manuale mentre la Ram la possiamo chiamare memoria fisica dove i dati non vengono scritti su disco ma vengo memorizzati da un chip e i dati vengono memorizzati fino ad occupare lo spazio a disposizione e cancellati del tutto (o quasi) allo spegnimento del computer.
Ovviamente la lettura dei dati via Ram è molto più veloce di quella del disco per cui i programmi e i processi lasciano in Ram le informazioni di avvio e di funzionamento in modo da essere usati più velocemente.

Perchè Windows non gestisce bene la Ram? perchè se voi aprite il task manager (CTRL-ALT-CANC) e leggete il valore sotto la scheda "prestazioni" della memoria fisica, trovate che , pure se non avete avviato alcun programma, almeno un terzo della memoria fisica è occupata.
Avete presente quando Windows inizia a caricare da solo anche se voi non avete aperto nulla? molto spesso la causa è che la Ram è piena e Windows sta usando, al posto della Ram, il file di paging presente sull'hard disk.
La Ram è dunque una delle maggiori cause di blocco per il pc con Windows
Ottimizzare la Ram vuol dire svuotarla delle informazioni obsolete di programmi usati e poi chiusi, senza dover spegnere il computer.
Ad esempio dopo aver usato internet per diverso tempo, la Ram avrà tante informazioni e risulterà mezza piena anche dopo aver chiuso il browser, levando memoria per altri programmi che si vogliono usare.

1) Tanti programmi ottimizzano la Ram compreso Tune Up di cui si è parlato molto nell'articolosull'ottimizzazione Windows, però ultimamente si parla di Cleanmem e dopo averlo provato possiamo dire che sia, se non il migliore, un ottimo strumento per ottimizzare la Ram e ottimizzare i processi di Windows.
Cleanmem piace perchè si avvia in background senza farsi notare, consuma pochissima memoria e libera ram avviandosi periodicamente per restituire al sistema la memoria non più utilizzata dai processi e dalle applicazioni.
Questo software è ottimo anche quando si gioca a qualche pesante videogame 3D perchè al termine del gioco, quando si torna a Windows, ci si troverà il sistema come se fosse stato appena riavviato.

2) Un altro ottimo software che consente di ottimizzare la Ram e liberarla quando ci sono processi che la occupano inutilmente è Minimem.
Minimem è un programma portable che funziona con il Framework 2.0 (sicuramente lo si ha, altrimenti conviene installarlo su Windows Update) per qualsiasi versione Windows, Xp, Vista e Sette.
Esso, a differenza di CleanMem dà all'utente la possibilità di scegliere quali processi devono essere ottimizzati perchè consumano troppa memoria.
Minimem mostra quelli che occupano più di 15 MB e consiglia di ottimizzarli.
Una volta fatte le scelte, il programma controlla quei processi in background, ogni 30 secondi elibera la memoria Ram che occupano inutilmente.
Dalle opzioni è possibile cambiare tutte queste impostazioni in modo personalizzato.
L'effetto di Minimem varia da applicazione ad applicazione ma è molto buono quando ad essere ottimizzato è il processo di un browser internet come Firefox, Internet Explorer o Chrome.

3) Un terzo programma ottimo per liberare RAM è Memory Cleaner di cui si parla in un'altra pagina.

4) RAMRush è un altro ottimo tool per recuperare memoria e ottimizzare la RAM.

Tutti questi programmi non servono a nulla se prima non sono stati chiusi i processi inutili ed eliminati gli sprechi di memoria.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Windows: come liberare la memoria RAM

 

Un semplicissimo script permette di disporre della memoria precedentemente occupata da un programma appena chiuso

Quando si chiude un programma che si era eseguito in precedenza, molto spesso questo continua ad occupare un certo quantitativo di memoria RAM. Vi suggeriamo un piccolo trucco che può risultare utile soprattutto su sistemi dotati di poca memoria RAM.

Avviate il Blocco Note di Windows quindi digitate, al suo interno, quanto segue (se il vostro pc è dotato di meno di 128 MB di RAM):

MYSTRING = (16000000)

Se il vostro pc è dotato di più di 128 MB di RAM digitate, invece, la riga seguente:

MYSTRING = (80000000)

Memorizzate il file ove lo ritenete più opportuno (ad esempio sul desktop di Windows) con il nome freeram.vbs.

Fate doppio clic sul file freeram.vbs ogni volta che avete la necessità di liberare la memoria RAM.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Aggiornare la memoria RAM del PC

Una volta che abbiamo a disposizione le nuove memorie, è bene procedere con una certa cautela. I moduli di memoria, infatti, sono molto sensibili alla corrente che si potrebbe generare dalle cariche elettrostatiche: per questo motivo è consigliabile non toccare mai con le mani i contatti in rame del modulo, prendendolo lateralmente, come mostrato nella foto seguente. Inoltre, prima di procedere, sarebbe ben scaricare la corrente elettrostatica accumulata dal nostro corpo: se non avete a disposizione un apposito braccialetto, potete sempre toccare il tubo di rame del termosifone, ad esempio, per scaricare tale corrente a terra.

CONTINUA A LEGGERE

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Links utili
  Download CPU-Z 1.38
  Download Memtes 86+ 1.65 per floppy
  Kingston Memory Configurator

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------



notizie intopic